Blog

LA CROCE DI ALVITO


Si è concluso lo scorso marzo il restauro della Croce di Alvito, finanziato da Banca Intesa Sanpaolo. L'opera, dopo nove mesi di approfondite ricerche e studi, è ora esposta a Torino presso la Venaria Reale all'interno della mostra "La fragilità della bellezza" che si concluderà il 16/09/2018. La mostra ed il catalogo, curati da Carlo Bertelli e Giorgio Bonsanti, presenta opere restaurate provenienti da 17 regioni italiane ed è consultabile online sul sito di Restituzioni.  La Keorestauro snc desidera ringraziare lo sponsor (Banca Intesa Sanpaolo), la dottoressa Alessandra Acconci (allora alla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province…


LA TAVOLA DI PENNA IN TEVERINA


  Rimasta singolarmente inedita fino ad oggi, la tavola raffigurante l'Assunzione della Vergine era esposta al pubblico, prima del restauro, nell'ultimo altare laterale destro dell'aula di Santa Maria della Neve a Penna in Teverina (Tr). A favorirne l'oblio da parte degli studiosi sono state determinanti le pesanti ridipinture che ne offuscavano la leggibilità e la quasi totale mancanza di documentazione. Di qui la difficoltà, in primo luogo, ad identificare la committenza e ad appurare l'antica pertinenza dell'opera alla chiesa.Il recente restauro ha contribuito a dare un forte impulso alla comprensione delle tecniche artistiche e dei materiali utilizzati per l'esecuzione, inquadrando…


Il sant'Andrea di Arpino รจ in copertina di Arte Medievale 2017!


La Keorestauro S.n.c. è felice ed orgogliosa di annunciarvi l'uscita, su Arte Medievale 2017, dell'articolo intitolato "Il restauro della statua lignea di sant'Andrea. Arpino, monastero del Colle", a firma di Alessandra Acconci, Giuseppe Ammendola, Chiara Munzi. Grande sorpresa e soddisfazione inoltre per la scelta da parte dell'editore di mettere una delle foto da noi realizzate come immagine di copertina. Un grazie a tutti gli studiosi, i tecnici ed i colleghi che hanno contribuito al lavoro di restauro, inteso come momento di scambio ed opportunità di conoscenza: Alessandra Acconci, Claudio Seccaroni (ENEA), Claudio Falcucci (laboratorio MIDA), Giulia Galotta, Maria Rita Giuliani…


La nostra prima pubblicazione!


KEORESTAURO è felice di annunciarVi la sua prima pubblicazione!! Si tratta del catalogo della mostra "TESORI DELLA VALNERINA", edito da QUATTROEMME e finito di stampare a giugno 2017. Potrete leggere il nostro intervento nella scheda n.23, pagine 112-115. Qui troverete le operazioni di messa in sicurezza e di restauro realizzate sulla scultura lignea policroma di sant'Antonio abate, proveniente dalla località di Frascaro di Norcia. L'opera sarà in mostra presso la Rocca Albornoziana di Spoleto fino al 5 novembre 2017. Che aspettate ad andare?  


Il SANT'ANTONIO ABATE di Frascaro di Norcia


  La scultura lignea policroma raffigurante sant'Antonio abate, proveniente dalla località Frascaro di Norcia, è una delle tantissime opere d'arte sacra sopravvissute al terremoto del 2106 in Umbria che affollano il deposito del Santo Chiodo a Spoleto. La statua è miracolosamente scampata al crollo quasi totale della chiesa, rimanendo in piedi all'interno della nicchia che la ospitava. Quando la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell'Umbria ci ha chiesto un secondo miracolo, ovvero quello di attuare un intervento conservativo con apertura di saggi stratigrafici per indagare le superfici sottostanti, non ci siamo potuti tirare indietro e in venti giorni il lavoro…


Il Crocifisso di Fontechiari


Il restauro del Crocifisso ligneo di Fontechiari (FR) di epoca barocca è terminato e il Comune e la parrocchia, hanno voluto organizzare un evento per presentare il lavoro da noi svolto e le scoperte che sono state fatte. L’appuntamento è per sabato 19 novembre 2016 presso la chiesa di Santa Maria dei Fratelli di Fontechiari alle ore 15.30. Vi aspettiamo numerosi!   Locandina dell’evento realizzata dal Comune di Fontechiari (FR)   Il lavoro, voluto e seguito in maniera attenta e costante dalla ex SBAP del Lazio, nella persona della dott.ssa Alessandra Acconci, è stato sponsorizzato dalla Associazione Italia Fenice Onlus,…